Please consider registering
guest

sp_LogInOut Log In sp_Registration Register

Register | Lost password?
Advanced Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

No permission to create posts
sp_Feed Topic RSS sp_TopicIcon
THUMBPICK
06-06-2013
10:32 pm
nevernow
Member
Forum Posts: 38
Member Since:
02-06-2013
sp_UserOfflineSmall Offline

Vorrei imparare a suonare col thumbpick ma mi sembra una tortura, non riesco a controllarlo, il suono sferraglia, la lamina s'impiglia nelle corde. Il mio è un dunlop heavy di plastica. A parte che mi va leggermente stretto (ma temo che la misura sopra scivoli via) non riesco a suonarci per più di 3 minuti, poi mollo tutto.

Qualcuno lo usa? Ha suggerimenti da dare? Grazie.

07-06-2013
12:21 pm
carlottah
Membro
Forum Posts: 3322
Member Since:
30-06-2003
sp_UserOfflineSmall Offline

mettilo in un bicchiere di acqua calda, lascialo qualche minuto e poi adattalo al tuo pollice, dovrebbe essere un pò più comodo.

per quanto riguarda la punta, molti la limano perchè in genere è troppo lunga.

il consiglio è di andare su un sito americano che ne ha diversi, comprarli online e provarne diversi, quando trovi quello che ti piace di più ne compri come quello, io uso i John Pearse Vintage Thumbpick, se può essere utile.

Daniele Bazzani
http://www.danielebazzani.com

"Dio mi perdonerà, è il suo mestiere." (Woody Allen)

07-06-2013
10:17 pm
FINGER WC NET
Ospite

Io mi trovo bene con i Dunlop misura media, si trovano facilmente, ma devo ammettere che sono uno di quelli che lima e arrotonda prima con tronchesi poi lima da unghie ed infine spazzolone per lucidare, per avere un buon suono. Anche a me sta un po' stretto ma giusto il tempo di due canzoni poi lo tolgo. 

Ciao

08-06-2013
12:03 pm
nevernow
Member
Forum Posts: 38
Member Since:
02-06-2013
sp_UserOfflineSmall Offline

Forse essendo abituato a pizzicare col lato del pollice (e non con l'unghia) sarebbe meglio un thumbpick a lamina corta e morbida (?)

08-06-2013
6:40 pm
Avatar
brucelucio
Member
Forum Posts: 122
Member Since:
25-04-2010
sp_UserOfflineSmall Offline
Per diventare sciolto col thumb-pick (il ditale, come lo chiamano dalle mie parti), imposta una posizione fissa, ad es. un Sol, un DO od anche un accordo col barre' se ti va', ed inizia ad alternare il pollice e le altre dita in tutte le combinazioni possibili od in quelle preferite. Fallo prima lentamente, poi cercando di farlo anche pensando ad altro. Fallo tutti i giorni per qualche tempo. Lo scopo e' quello di automatizzare il movimento ed in capo a qualche tempo dovresti  ben riuscirci.

Io ci son riuscito dopo mesi ma ero alquanto incostante 🙂
alla fine sono stato folgorato dal Flat-picking ed ho cercato di rifare tutto cio' che sapevo col plettro, anche perche' ero stufo del "basso alternato", preferendo una maggiore linearita' dell' arpeggio, insieme ad accompagnamento e melodia...

Mentre ti eserciti, trova la o le posizioni ideali. Sposta il palmo in avanti o indietro, ancorati o meno col mignolo alle corde acute od appoggia il mignolo al battipenna oppure vedi se ti e' congeniale appoggiare il palmo sul ponticello o meglio sui bassi, al fine di stopparli, via damping, alla maniera di Travis.
Vedrai che in capo ad un tempo piu' o meno breve la tua mano volera' come quella di Tommy Emmanuel 😀
Ah, a questo proposito ti consiglio di guardare Tommy su Youtube...rimanere a bocca aperta davanti alle sue performance ti  stimola ad andare avanti quando senti che ti scoraggi :-).

Questo ovviamente riguardo all' esercizio su di un accordo. Passare di posizione in posizione e' un altro discorso, ma se lo sai fare gia' col solo pollice nudo, beh, non ti ci vorra' molto tempo per adattare il tuo suonare al Thumb-Pick...
Un altro esercizio da mettere lentamente in pratica consiste nel  riunire il pollice col ditale all' indice e/o al medio e cercare di usarlo come un plettro improvvisando o scalando. Ovviamente il  tocco deve essere leggerissimo e durante gli arpeggi veloci alternati sugli accordi, i movimenti sui bassi, col Thumb-pick, devono sentirsi in secondo piano, come il sottofondo di un background appena accennato (ciak-bum, ciak-bum); le note sugli acuti, la melodia, invece devono uscire fuori dal mix del tuo suonare e risaltare.
Occorre tanta pazienza e...attento a non sfasciare la chitarra sul muro della stanza, ahahah (le prime volte usa una chitarra da 
poco :-)) e se ti fanno male le dita metti un capotasto al secondo tasto, in modo da avere minore tensione sulle corde e maggiore agevolazione nella pratica.

Per quanto riguarda i vari tipi di ditale, io ne ho scovati una  decina di forme e lavorato le lamine di tutti i tipi...beh, il migliore resta sempre quello medio della Dunlop, il piu' facile da trovare e non occorre accorciarne la lama, ne' lavorarla, col tempo ti ci abituerai. Osserva bene Tommy, lunga o corta che sia, la sua lamina scivola sulle corde come una piuma sul viso.
E le corde non oppongono la minima resistenza.   
     
08-06-2013
6:40 pm
Avatar
brucelucio
Member
Forum Posts: 122
Member Since:
25-04-2010
sp_UserOfflineSmall Offline

IO vorrei sapere come cribbio si puo' incollare un testo in modo che il carattere sia leggibile come il presente.

Uffah! E' la prima volta che trovo difficolta' a postare in un sito! L' ho rifatto 100 volte, ma il post di sopra mi viene sempre col carattere piccolissimo, nonostante il preview mi dice il contrario.

UFFAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHhhhhhhhhhhhhhh!!!!! 

10-06-2013
4:27 pm
nevernow
Member
Forum Posts: 38
Member Since:
02-06-2013
sp_UserOfflineSmall Offline

Grazie delle istruzioni dettagliate. Anche se io - conoscendo la mia incostanza - invece di mesi dovrei metterci anni. Comunque l'idea mi è venuta proprio quando ho visto che anche Tommy Emmanuel usa il thumb-pick, cosa che non ti aspetteresti da un chitarrista multigenere. Comunque penso che il mio problema sia quello dell'abitudine a usare la mano nuda, spesso perfino per lo strumming. Non so nemmeno il flat picking, e anche gli assoli li faccio con l'unghia, e in genere ogni aggiunta la sento come un corpo estraneo. Però con la mano e basta non ottieni volume, specie se hai chitarre da poco come le mie.

10-06-2013
10:00 pm
Avatar
brucelucio
Member
Forum Posts: 122
Member Since:
25-04-2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Questo e' il problema: il corpo estraneo. Vedrai che con la ripetizione costante il thumbpick  (o il plettro che sia) diventera' presto una parte della tua mano :-). Te l' ho detto: metti le dita su un Sol maggiore od un Mi maggiore e comincia ad alternare le dita. non occorre essere costanti stabilmente; ogni tanto, nel frattempo che suoni, fatti venire in mente questo e mettilo in pratica, anche per 5  minuti. Vedrai che ben presto, ad un tratto, ti sembrera'  di aver  usato il thumbpick da sempre! 

Beh, per quanto riguarda Tommy...egli " E' " il Thumb-pick, eheheh. Ne e' il simbolo stesso e lo ha certificato Mr. Guitar in persona: Chet Atkins...nonstante sia inarrivabile anche col plettro e con qualsiasi altra tecnica, nessuno usa il thumbpick con la sua stessa  naturalezza...guardare la sua mano destra con attenzione corrisponde ad  una vera e propria Bibbia per la chitarra acustica e non...

Ciao e non ti scoraggiare!

10-06-2013
10:59 pm
Avatar
dario fornara
Member
Forum Posts: 934
Member Since:
25-01-2005
sp_UserOfflineSmall Offline
11-06-2013
2:00 pm
nevernow
Member
Forum Posts: 38
Member Since:
02-06-2013
sp_UserOfflineSmall Offline

Dario, il link non funziona.

11-06-2013
2:01 pm
nevernow
Member
Forum Posts: 38
Member Since:
02-06-2013
sp_UserOfflineSmall Offline

Scusate i caratteri cubitali ma non riesco a regolare il formato.

11-06-2013
6:27 pm
chato
Member
Forum Posts: 13
Member Since:
16-01-2012
sp_UserOfflineSmall Offline

Buonasera!

Per mettere un link seguire le istruzioni che trovate qui post n. 7, 8 e 9.

11-06-2013
7:02 pm
Avatar
brucelucio
Member
Forum Posts: 122
Member Since:
25-04-2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Grazie Dario! Lo avevo dimenticato ed ora l' ho riletto con piacere...grande articolo!

12-06-2013
10:19 am
akoustikor
Member
Forum Posts: 40
Member Since:
20-06-2012
sp_UserOfflineSmall Offline

Scusate l'ignoranza ma anche io, come molti, di tanto in tanto provo a cimentarmi con l'uso del thumbpick, solo che nel mio caso, oltre allo scoraggiamento per i  movimenti impacciati  e al fastidio per la sensazione di corpo estraneo, dando per scontato che pratica e abitudine possano essere risolutivi in tal senso, mi trovo totalmente a disagio col suono, nel senso che i bassi suonati col thumbpick coprono tutto il resto. Se mi dite che dipende esclusivamente dal fatto che suono con i polpastrelli, anche se non le sopporto, un tentativo di farmi crescere le unghie della mano dx lo faccio.....

Ciao

12-06-2013
2:02 pm
Avatar
brucelucio
Member
Forum Posts: 122
Member Since:
25-04-2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Prova ad appoggiare il palmo sulle corde basse, leggermente e nei pressi del ponticello...in questo modo i bassi suonano un po' in sordina permettendo agli acuti di uscire in primo piano. Questa tecnica e' detta "damping" e da' ai bassi l' effetto sonoro di un contrabbasso, ma tu, nel tuo caso, devi cercare solo di usare la tecnica per "zittire" un po' l' esuberanza della voce dei bassi :-). Suona prima a lungo solo col thumbpick, a lungo, poi una volta che ti viene bene combini il tutto con le note sulle restanti corde. Sfiorale col taglio del palmo, le basse, poi quando sarai abituato a questo tipo di dinamica potrai anche suonarle normalmente...il senso della dinamica, allora, diventera' automatico...

Ripeto: nessun scoramento, lunga pratica, convinzione certa di riuscirci... 

12-06-2013
2:48 pm
akoustikor
Member
Forum Posts: 40
Member Since:
20-06-2012
sp_UserOfflineSmall Offline

Denghiu!

13-06-2013
5:13 pm
carlottah
Membro
Forum Posts: 3322
Member Since:
30-06-2003
sp_UserOfflineSmall Offline

Tommy suona con il thumbpick e le dita senza unghie, non c'entra.

Il volume e la gestione complessiva del suono della mano destra e delle singole dita è una delle cose più complesse da gestire, se ascoltate bene i grandi dello stile vi accorgerete che il pollice è sempre "dietro" nel mix, la cosa non è affatto facile anche perchè suonare una nota della melodia insieme al basso fa suonare forti entrambe anche se si cerca di farne risaltare una sola.

E' complicato e ci vuole tempo.

Daniele Bazzani
http://www.danielebazzani.com

"Dio mi perdonerà, è il suo mestiere." (Woody Allen)

13-06-2013
9:01 pm
Avatar
dario fornara
Member
Forum Posts: 934
Member Since:
25-01-2005
sp_UserOfflineSmall Offline
14-06-2013
2:51 pm
akoustikor
Member
Forum Posts: 40
Member Since:
20-06-2012
sp_UserOfflineSmall Offline

Ancora grazie a tutti per i preziosi interventi. Ok, ora sono ancora più confuso di prima (quale pick, quale tecnica, quali unghie...) però per uno come me che, del detto "ascolta tutti e poi scegli di testa tua", ha fatto una filosofia di vita, c'è un bel pò di materiale su cui lavorare.

Vado a suonare, che è meglio....

 

Guitarplay

14-06-2013
6:46 pm
Avatar
brucelucio
Member
Forum Posts: 122
Member Since:
25-04-2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Bravo! Anche io fo' sembre de testa mia 🙂 Soprattutto cerco di non imparare mai i pezzi degli altri…

semmai, dopo averli in qualche modo interiorizzati, cerco di trarne delle ispirazioni, sia tecniche che melodiche od altro, componendo cosi' dei pezzi miei, che mi piacciono di piu' e che nel mio piccolo mi aiutano a sviluppare un mio stile personale ( che non si raggiunge mai, ma si cerca di raggiungere, eheheh…)

Cmq, per quanto riguarda il thumbpick, alla fine io, nei rari momenti in cui metto da parte il plettro e vado di fingerpicking, beh, mi affido solo alle dita, senza  unghie ne' ditali vari. Se ci fai caso anche i pezzi piu' belli di Tommy sono quelli in cui lui suona solo con le dita nude (vedi Little by Little, Louis e Clarck, et setera') .

Il thumbpick, pur riconoscendo il suo valore, soprattutto nella velocita' di esecuzione, non lo trovo per niente necessario...

No permission to create posts
Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 303

Currently Online:
32 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Top Posters:

gioghitàr: 6990

Dario57: 5630

pacotom: 5437

wayx: 5271

rylan131: 4521

nonny guitar: 3964

futre: 3743

Giovanni: 3477

carlottah: 3322

ric velluto: 2991

Member Stats:

Guest Posters: 3

Members: 12966

Moderators: 2

Admins: 2

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 20

Topics: 9673

Posts: 126796

Newest Members:

konrad, walterkonrad, slytry

Moderators: margio: 584, moderatore:

Administrators: brandoni: 912, admin: 159