Please consider registering
guest

sp_LogInOut Log In sp_Registration Register

Register | Lost password?
Advanced Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

sp_Feed Topic RSS sp_TopicIcon
Hammer-on e Pull-off & Fingerpicking sulla chitarra classica
05-02-2015
11:57 pm
lexel91
lexel91
Member
Forum Posts: 3
Member Since:
05-02-2015
sp_UserOfflineSmall Offline

Confesso di avere dei forti problemi con l'esecuzione degli hammer-on e dei pull-off ed è ormai da mesi che cerco di capire da cosa dipenda. La questione si fa sempre più urgente perché sto studiando brani di complessità crescente dal punto di vista della mano destra e delle posizioni della sinistra ma puntualmente gli h-on ed i p-off mi vengono male, o con poco volume. Di fatto il problema si manifesta maggiormente quando è il mignolo della mano sinistra a doverli eseguire. Ho vogliato varie opzioni:
una è l'allenamento: probabilmente devo solo dedicare un tot di tempo al giorno ad eseguire meccanicamente delle legature per sviluppare la muscolatura della mano sinistra. Anche se confesso di non dedicare uno specifico allenamento a questa tecnica, ormai sono mesi e mesi che il problema persiste e mi aspettavo che si risolvesse semplicemente suonando e risuonando brani in cui ci fossero legature. Mi piacerebbe poi sapere se ed in che modo il fatto che io suoni fingerpicking sulla chitarra classica possa influire sull'esecuzione degli h-on e dei pull-off; se ci sono modelli o caratteristiche che una chitarra classica dovrebbe avere per adattarsi al fingerpicking. Ho pensato anche alla possibilità di sperimentare diversi tipi di corde e mi piacerebbe sapere che caratteristiche dovrebbero avere delle corde (di nylon) per adattarsi al fingerpicking. Per quanto riguarda la questione delle legature vorrei specificare che quando suono (sia con le dita che col pletto) delle linee melodiche (come degli assoli) gli h-on ed i p-off mi vengono perfettamente; non mi vengono quando sto suonando un brano completo di basso, melodia e armonia; lasciandomi pensare che si tratta di una questione di volumi o di coordinazione (visto che il mio cervello deve gestire contemporaneamente la linea di basso con il pollice, il resto pizzicato dalle altre tre dita ed i cambi di posizione della mano sinistra semplicemente non riesce ad aggiungere un ulteriore livello di complessità costituito dalle legature, che altro non sono se non note suonate dalla mano sinistra). Grazie per eventuali illumunazioni e scusate per il papiro :)

07-02-2015
12:58 pm
valdex
valdex
Member
Forum Posts: 45
Member Since:
26-08-2012
sp_UserOfflineSmall Offline

Ciao, studiati il Duck Baker. Lui suona molto la classica.
Tieni conto che per certi versi la classica e la steel sono due strumenti diversi. Soprattutto nella risposta sonora. Se provi a suonare Drifting con una Ramirez te ne accorgi...
Ah... Duck picchia molto duro sulla tastiera.
Buona musica!

09-02-2015
10:45 am
carlottah
Membro
Forum Posts: 3322
Member Since:
30-06-2003
sp_UserOfflineSmall Offline

Ciao Lexel,
le legature sono fra le cose più ostiche da suonare su una chitarra, le corde di nylon offrono meno tensione ma sono più scivolose, quindi le difficoltà sono diverse.
La cosa migliore è dedicare del tempo allo studio delle singole legature, con tutte le combinazioni di dita, 1-2, 1-3, 1-4 ecc, sia ascendenti che discendenti, ricordando che è un insieme di forza, precisione e agilità, ci vuole tanto allenamento e per le discendenti va ricordato che il dito che "tiene" è forse più importante di quello che fa la legatura stessa.
Comunque non vedendoti suonare è difficile capire il problema, posta un video se puoi, sia di un semplice esercizion che di un passaggio che non ti riesce come vorresti.
Ciao!

Daniele Bazzani
http://www.danielebazzani.com

"Dio mi perdonerà, è il suo mestiere." (Woody Allen)

09-02-2015
5:43 pm
lexel91
lexel91
Member
Forum Posts: 3
Member Since:
05-02-2015
sp_UserOfflineSmall Offline

Grazie ed entrambi per i vostri consigli. Conoscevo Duck Baker solo di nome; ho visto alcuni video e mi piace molto, sia per quello che suona che per il fatto che suona sulla classica me lo segno tra i chitarristi da studiare e seguire.
Le corde che sto per montare sulla mia chitarra sono delle D'Addario EXP, tra le quali ho scelto quelle con la maggiore tensione possibile: da una parte perché voglio provare differenti tipi di corde, dall'altra perché ho pensato che potesse essere furbo comprare corde che avessero una qualche caratteristica simile alle corde metalliche (la tensione in questo caso). Ci sono delle corde particolari di nylon che mi suggeriresti per suonare fingerpicking?
Nei prossimi giorni mi dedicherò specificamente ad allenarmi sulle legature e vediamo se riesco a registrare e postare un video. Grazie ancora :)

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 303

Currently Online:
9 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Top Posters:

gioghitàr: 6990

Dario57: 5630

pacotom: 5437

wayx: 5271

rylan131: 4521

nonny guitar: 3964

futre: 3743

Giovanni: 3477

carlottah: 3322

ric velluto: 2991

Member Stats:

Guest Posters: 3

Members: 12966

Moderators: 2

Admins: 2

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 20

Topics: 9673

Posts: 126796

Newest Members:

konrad, walterkonrad, slytry

Moderators: margio: 584, moderatore:

Administrators: brandoni: 912, admin: 159