Please consider registering
guest

sp_LogInOut Log In sp_Registration Register

Register | Lost password?
Advanced Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

sp_Feed Topic RSS sp_TopicIcon
Che corde usare?
26-09-2015
4:08 pm
michael
New Member
Forum Posts: 1
Member Since:
26-09-2015
sp_UserOfflineSmall Offline

Ragazzi, suono ormai da tanti anni, ma mi sono buttato nel fingerstyle solo da poco. Ho trovato molte tablature con accordature nuovissime per me. Del tipo: DCGDGD , D Bb G D G Eb, EBGDGC ecc.. il problema è che se provo d accordare la mia chitarra si rompono le corde. Non credo di non essere capace ad accordare la chitarra dopo 8 anni di studi, ma non metto la mano sul fuoco come si vuol dire. La mia domanda è: esistono delle corde specifiche che permettono di essere tirate per raggiungere queste accordature "estreme"?

Se vi è utile ho una chitarra acustica stratos e monto le d'adirar phosphor bronzo 0.11-0.52
Grazie mille in anticipo!

27-09-2015
7:51 pm
Giovanni
Membro
Forum Posts: 3477
Member Since:
21-10-2002
sp_UserOfflineSmall Offline

Ciao Michael, posso solo dirti che Peter Finger usa corde di tre scalature differenti per ottenere le tensioni giuste per le accordature che usa lui..devi pensare sia alla tensione generale sulla chitarra, sia alla fatica che fai a suonarci, sia al suono…

"It's only my opinion, but it should be yours too" (Chet Atkins)

28-09-2015
6:49 pm
capo2fret
Member
Forum Posts: 86
Member Since:
03-09-2014
sp_UserOfflineSmall Offline

Ciao Michael, io uso elixir .012 - 0.53 bronze, diciamo corde abbastanza "comuni" come scalatura... le ho rotte solo una volta, in particolare il cantino a forza di girare e girare... probabilmente il materiale si snerva meccanicamente anche se la rotazione della chiave è minima...

comunque considera, se hai in casa un'altra chitarra, di tenerne una sempre in standard ed una bene o male nella seconda accordatura che usi di più, magari RE aperto o Sol aperto...

per il Drop D è facile... passi dalla standard...

questo per dire che è anche una bega stare sempre ad accordare la stessa chitarra...

dipende dai pezzi che suoni abitualmente... da quello che devi fare...

oppure una chitarra con corde poco costose da sacrificare ad esperimenti frequenti su nuove accordature...

ciao

29-09-2015
8:00 am
margio
Moderatore
Forum Posts: 584
Member Since:
08-07-2004
sp_UserOfflineSmall Offline

Ciao Michael, in effetti i continui cambi di accordatura snervano le corde e ne abbreviano la vita di parecchio.
Però: tu parli di corde che devo essere 'tirate' in maniera estrema, mentre le accordature che citi sono tutte a calare rispetto alla standard... magari è una domanda inutile, ma non è che che stai andando nel verso sbagliato?
Mario

29-09-2015
11:07 pm
luapnea
Italia
Member
Forum Posts: 434
Member Since:
13-06-2009
sp_UserOfflineSmall Offline

salve Michael
E' abbastanza inusuale! se le corde si rompono(quali corde?) calando di accordatura rispetto alla standard EADGBC accordata regolarmente con la 5a corda al LA ; abbassando la tensione, difatti in quelle che citi sono effettivamente calanti...potresti rompere la 3a corda se hai il perno tagliente della meccanica dove infili la corda, al limite la 2a , la 1a e forse pure la 4a sempre per lo stesso motivo.
Oppure la marca d' adirar ( mai sentita ) è scarsina assai...
Per le accordature che citi sarebbe meglio al limite una 012-053 giusto per dare un po' di tensione alle corse e farle suonare ma se si rompono calando di tono il problema permane. prova a dare un'occhiata ai fori delle meccaniche e smussali se taglienti e compra un'altra marca di corde: Daddario - Martin - Elixir - D'Orazio

30-09-2015
6:16 pm
capo2fret
Member
Forum Posts: 86
Member Since:
03-09-2014
sp_UserOfflineSmall Offline

Ok ragazzi... che ne dite di suggerire alle case costruttrici di corde una semplice prova di laboratorio con controlli di snervamento... magari potremmo scoprire che dipende dal materiale e non dallo spigolo tra il perno della meccanica ed il foro...

Un piccolo macchinario che allenta e tira la corda di un tono esatto e conta il numero di volte che lo fa...

O ci hanno già pensato???

Semplice spunto evolutivo...

Già mi immagino le future confezioni di corde con tanto di certificato e prova materiale...

e sigla... "Specially for open tunings"

Saluti...

01-10-2015
12:21 am
capo2fret
Member
Forum Posts: 86
Member Since:
03-09-2014
sp_UserOfflineSmall Offline

Devo dare ragione a Luapnea ma devo avere la conferma solo con un ultimo esperimento. Rotto il cantino proprio questa sera su Martin con meccaniche Grover aperte, la sezione è più stretta che su Grover chiusa tipo Gibson o Maton e in corrispondenza del foro si ha una brusca riduzione del diametro. Questo fa sì che la corda non si avvolge in modo del tutto circolare. Non è forse lo spigolo che taglia ma è proprio col cambio di diametro che la corda si piega. Infatti, dopo la rottura, resta sempre una lunga parte di avvolgimento. Io solitamente avvolgo parecchio. Quindi non è solo lo spigolo...

L'esperimento da fare è avvolgere tutta la lunghezza utile della corda del cantino in modo da sovrapporre gli avvolgimenti. In questo modo si bypassa lo spigolo e la corda si avvolge in modo più circolare...

Se ne impara sempre una nuova...

05-12-2015
7:14 am
rossano
Member
Forum Posts: 5
Member Since:
12-10-2011
sp_UserOfflineSmall Offline

Un capotasto mobile e chitarra accordata un mezzo tono sotto (415 diap) come fanno spesso grandi maestri come Bensusan e Morone? Cambia il timbro, meno bassi, ma spesso con le acc.aperte funziona. Prova. Ciao Rossano

05-12-2015
8:07 am
rossano
Member
Forum Posts: 5
Member Since:
12-10-2011
sp_UserOfflineSmall Offline

Intendevo dire che spesso grandi chitarristi usano il capotasto mobile molto spesso, specie nelle accordature aperte. Accordare mezzo tono sotto può servire a chi maestro non è , e vuole tensione minore sulle corde e meno rotture. Potrebbe servire. Ciao di nuovo

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 303

Currently Online:
17 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Top Posters:

gioghitàr: 6990

Dario57: 5630

pacotom: 5437

wayx: 5271

rylan131: 4521

nonny guitar: 3965

futre: 3743

Giovanni: 3477

carlottah: 3322

ric velluto: 2991

Member Stats:

Guest Posters: 4

Members: 12967

Moderators: 2

Admins: 2

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 20

Topics: 9675

Posts: 126800

Newest Members:

guitarsocialweb, jensenbreck, konrad

Moderators: margio: 584, moderatore:

Administrators: brandoni: 912, admin: 159