Please consider registering
guest

sp_LogInOut Log In sp_Registration Register

Register | Lost password?
Advanced Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

sp_Feed Topic RSS sp_TopicIcon
Untitled 2010
23-02-2010
7:58 pm
futre
Amministratore
Forum Posts: 3743
Member Since:
18-11-2004
sp_UserOfflineSmall Offline

un capolavoro,

non ho altre parole per descrivere l'ultimo cd del Bazzani, se mai ci fosse stato bisogno ormai Daniele non ha più nulla da dimostrare a nessuno, l'imbarazzo è solo nella scelta, quale sia il brano più bello, il duetto con Todd è delizioso, gli arrangiamenti di brani conosciuti, Roma... e Reginella spettacolari, gli originali accattivanti e per alcuni versi maliziosi, penso a Saturday Night in Nashville che ci accompagna in piccoli locali fumosi e bui, e all'improvviso ci troviamo in spazi aperti, in pace con noi stessi sulle rive di una lago, o trascinati con forza tra roulotte, colori, odori speziati, gonne colorate e svolazzanti, If I blues my baby suonato a casa di amici o davanti un fuoco sulla spiaggia. Nostalgia.

E Jerry? Sorriderà e sarà felice del suo "discepolo"

Non solo quale sia il fattore scatenante ma mi sono venuti in mente antichi ricordi, c'è qualcosa di Lucio Battisti, Lucio usava la voce Daniele la chitarra, atmosfere magiche che solo chitarristi del calibro di Ralph Towner o John Mclaughlin (my goals beyond) riescono a ricreare, credetemi, non sto esagerando (anche se Daniele mi ha pagato) il disco che sto ascoltando in questo momento è un gioiello...

vabbè, BRAVO Daniele!

24-02-2010
12:07 am
giuseppe porsia
Member
Forum Posts: 126
Member Since:
25-02-2009
sp_UserOfflineSmall Offline

Ma è già reperibile da qualche parte?

24-02-2010
12:48 am
Avatar
federico
fossombrone PU
Membro
Forum Posts: 1880
Member Since:
27-10-2002
sp_UserOfflineSmall Offline

qui

io però me lo faccio masterizzare da futre :D

il mondo non può essere un caso. è il progetto preciso di un'entità superiore, a cui probabilmente stiamo sul c. (R.Sonzogni)

24-02-2010
1:41 am
Giovanni
Membro
Forum Posts: 3477
Member Since:
21-10-2002
sp_UserOfflineSmall Offline

Beh, il CD stampato ancora non ce l'ho, nonostante questo è un mese che nello stereo dell'auto ascolto solo questo.

Daniele ha fatto centro di nuovo, e questo è un altro gran bel disco.

Con Daniele sono stato piuttosto stronzino, gli ho fatto le pulci in mille modi, ma con lui, secondo me, posso farlo, perchè come suo ormai art director stabile, ho delle enormi aspettative. Un po' come il suo pubblico, che è abituato benissimo e che non rimarrà certo deluso.

(è solo che Dan può fare ancora meglio!)

Che si tratti di suonare alla Jerry, alla Chet (da solo o con quel partner d'eccezione che è Todd Hallawell), o la classica, o "alla Daniele" (che è ciò che preferisco), lui è all'altezza. Per me i più bei brani sono quelli che non hanno un preciso genere di riferimento e che mi sembrano più suoi, come ad esempio "budapest".

Ma, di quelli dedicati, "So Long Jerry" è quello che preferisco, Daniele ha capito Jerry Reed meglio di tanti dichiarati epigoni.

Dicevo, le mie aspettative su Daniele Bazzani sono elevate, e questo disco rappresenta una evoluzione, un po' logica e un po' imprevedibile, di ciò che conoscevamo, qui mi riferisco ai due brani, "Roma..." e "Reginella" suonati con tecnica e spirito classico.

Un disco di chitarra dove c'è prima di tutto la musica, con una tecnica invidiabile al servizio della espressività, ed un gran suono, che sia nella testa, nelle mani, nella chitarra o nel fonico, c'è un suono notevolissimo.

Il disco è anche una vera e propria panoramica di stili, che rappresentano uno dei chitarristi più eclettici che conosca.

Lo dovreste comprareYes

"It's only my opinion, but it should be yours too" (Chet Atkins)

24-02-2010
8:29 am
futre
Amministratore
Forum Posts: 3743
Member Since:
18-11-2004
sp_UserOfflineSmall Offline

io credo che Daniele debba ancora trovare la sua strada, ma la sua (e nostra) fortuna è che non la troverà mai, per questo ogni suo brano ci lascia spiazzati, crediamo che quel percorso, quella melodia o fraseggio ci porti in un luogo ben preciso ed invece cambia direzione all'improvviso.

questa è una delle peculiarità che più mi piace in Daniele, il saperti sorprendere senza stravolgere tutto, può trattarsi di piccole note messe lì quasi per caso o di veloci cambiamenti, ma il tutto avviene con una "semplicità" e linearità che dopo, ma solo dopo, ci si accorge che sì, aveva ragione lui, la direzione da prendere era quella.

se proprio devo trovare qualcosa che non mi piace è l'utilizzo della classica, ho sentito ...Nashville in preparazione e suonato con gibsy, corde d'addario vecchie, l'effetto era, a mio modesto piacere, molto più piacevole e "reale", ma tant'è...

per finire aggiungo che i brani sembrano tutti facili, viene voglia di prendere la chitarra e di suonarli, poi ci si rende conto della tecnica che c'è dietro, e questo la dice lunga sul suo tocco, sempre preciso e pulito, senza sbavature, come direbbe lui stesso: "forse è perchè ho qualcosa da dire..."

e quando non parli / suoni solo perchè lo sai fare il risultato non può essere che ottimo.

24-02-2010
10:22 am
futre
Amministratore
Forum Posts: 3743
Member Since:
18-11-2004
sp_UserOfflineSmall Offline
24-02-2010
11:15 am
Giovanni
Membro
Forum Posts: 3477
Member Since:
21-10-2002
sp_UserOfflineSmall Offline

infatti...la mia riserva è che non sono stato pagatoRead

"It's only my opinion, but it should be yours too" (Chet Atkins)

25-02-2010
10:14 am
Avatar
wayx
firenze
Membro
Forum Posts: 5271
Member Since:
01-02-2005
sp_UserOfflineSmall Offline

Nessun dubbio nel credere al vostro autorevole giudizio...aspetto lo sbarco del nostro Daniele in terra di toscana, ormai imminente, e procureròmmi l'atteso CD....

P.S. Daniele, quale tuo agente per la toscana mi spetta il 64 % netto...vero..?...PinocchioLaugh MoreLaugh MoreLaugh More

Il male non è che fuori si invecchia, è che molti non rimangono giovani dentro.

http://www.youtube.com/user/hairyass1959

25-02-2010
10:24 am
Avatar
Nik Ottocorde
Member
Forum Posts: 258
Member Since:
19-02-2009
sp_UserOfflineSmall Offline

uhm...bella la copertina...dà un certo senso di libertà e di "liberazione", già da quello si capisce che sicuramente è un disco intenso...

I build heaven and call it home!!!!

27-11-2011
9:22 pm
zucky
Member
Forum Posts: 183
Member Since:
26-10-2011
sp_UserOfflineSmall Offline

Volevo fare un commento sull'ultimo lavoro di Daniele dicendo semplicemente che il mio cd è anche autografato con una simpatica firma dove c'è una faccetta che sorride.

Poi ho letto i commenti di Futre e ho pensato che non sono solamente veri e aderenti alla realtà ma ho realizzato anche che Futre è un personaggio di una simpatia inarrivabile!

Scusate se ho rovinato l'atmosfera con le mie frasi serie, niente a che vedere con la ricevuta PayPal...

Futre, sei uno spettacolo...Worship

27-11-2011
10:40 pm
fabfor
Member
Forum Posts: 186
Member Since:
06-10-2010
sp_UserOfflineSmall Offline

...scusate, è qualche giorno che controllo lo shop per acquistare questo CD, ma c'è sempre scritto "in arrivo". Ma quando?

18-12-2011
7:15 pm
fabfor
Member
Forum Posts: 186
Member Since:
06-10-2010
sp_UserOfflineSmall Offline

...piccolo up. Qualcuno mi sa dire quando sarà disponibile nello shop?

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 303

Currently Online:
14 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Top Posters:

gioghitàr: 6990

Dario57: 5630

pacotom: 5437

wayx: 5271

rylan131: 4521

nonny guitar: 3965

futre: 3743

Giovanni: 3477

carlottah: 3322

ric velluto: 2991

Member Stats:

Guest Posters: 4

Members: 12967

Moderators: 2

Admins: 2

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 20

Topics: 9675

Posts: 126800

Newest Members:

guitarsocialweb, jensenbreck, konrad

Moderators: margio: 584, moderatore:

Administrators: brandoni: 912, admin: 159