Please consider registering
guest

sp_LogInOut Log In sp_Registration Register

Register | Lost password?
Advanced Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

sp_Feed Topic RSS sp_TopicIcon
doppia classifica personale.....
21-03-2010
5:29 pm
Folkmood
Member
Forum Posts: 131
Member Since:
01-09-2009
sp_UserOfflineSmall Offline

Onde evitare di fare miscugli e risultare eccessivamente approssimativi,propongo di fare due classifiche personali!

la prima relativa ai primi 20 chitarristi in generale(con particolare occhio e analisi all'originalità ed al contributo dato all'evoluzione tecnica ed artistica);in buona sostanza,i 20 MAESTRI della chitarra moderna.

la seconda relativa ai 20 migliori chitarristi acustici.

"Che cosa è il genio?

è fantasia,intuizione,colpo d'occhio e velocità d'esecuzione"

21-03-2010
6:31 pm
Folkmood
Member
Forum Posts: 131
Member Since:
01-09-2009
sp_UserOfflineSmall Offline

Comincio io!

Chitarristi moderni:

1)Eric Clapton

2)Jimi Hendrix

3)Mark Knopfler

4)Eddie Van Halen

5)Stevie Ray Vaughan

6)Frank Zappa

7)David Gilmour

8)Angus Young

9)Carlos Santana

10)Chet Atkins

11)Robben Ford

12)Steve Howe

13)Jeff Beck

14)Brian May

15)Richie Blackmore

16)George Benson

17)Randy Roads

18)Ry Cooder

19)Duane Allman

20)Jimmy Page

Chitarristi Acustici

1)Tommy Emmanuel

2)Jorma Kaukonen

3)Marcel Dadi

4)John Renbourn

5)Stefan Grossman

6)Bert Jansch

7)Chet Atkins

8)Leo Kottke

9)Woody Mann

10)John Standerfer

11)David Bromberg

12)Nick Katzman

13)Dave Van Ronk

14)Norman Blake

15)Tom Bresh

16)Happy Traum

17)Pat Johnson

18)Roy Book Binder

19)Hernie Hawkins

20)Tom Rush

PS:ho volutamente escluso da quest'ultima classifica padri del calibro di Gary Davis,Roberth Johnson,Blind Blake,Pink Anderson,Lightnin' Hopkins...

"Che cosa è il genio?

è fantasia,intuizione,colpo d'occhio e velocità d'esecuzione"

21-03-2010
9:00 pm
Dario57
Membro
Forum Posts: 5630
Member Since:
22-11-2006
sp_UserOfflineSmall Offline

Come gia`commentato da altri nel thread su quella di Rolling Stone, davvero le classifiche sono incomplete e superficiali per definizione .... ma che senso ha .... tanto vale mettere la lista degli artisti che si ascoltano ... o dei CD / LP che sono sugli scaffali ....

Da un certo punto in poi non c'e`modo di tornare indietro. Quello e`il punto che deve essere raggiunto

22-03-2010
10:00 am
noncesco
Member
Forum Posts: 31
Member Since:
04-02-2009
sp_UserOfflineSmall Offline

Forse però una classifica basata sull'influenza che certi chitarristi hanno avuto nel mondo della chitarra in termini di tecnica e di stile si potrebbe fare...io premierei gli innovatori...dovrebbe essere abbastanza oggettiva, che ne dite?

e comunque...

Michael Hedges...Banana

oggi ho vomitato un coniglietto...

23-03-2010
8:27 pm
Folkmood
Member
Forum Posts: 131
Member Since:
01-09-2009
sp_UserOfflineSmall Offline

La classifica,a mio parere ha senso in due casi:se fatta per puro gusto personale,oppure quando prende ad oggetto dei parametri parametri specifici.

Molto,ma non tutto è relativo;una cosa è il gusto,una cosa è l'oggettività.Tracciare la linea di demarcazione tra l'oggettivo ed il soggettivo,soprattutto quando si parla di arte e comunicatività,è difficile,ma bisogna anche stare attenti a non cadere nel relativismo assoluto.

E' un dato oggettivo che,anche se a me non fa impazzire, Van Halen è un DIO;a mio parere,sarebbe sbagliato affermare che,dato che a me The Edge piace di più,per me è più bravo....Per me può esser migliore,ma il dato di fatto è che Van Halen ne fa 4...se non di più....

L'errato non va ricercato nella classifica in se,ma negli eventuali criteri in base ai quali essa viene posta.

"Che cosa è il genio?

è fantasia,intuizione,colpo d'occhio e velocità d'esecuzione"

24-03-2010
9:28 am
Avatar
ric velluto
Membro
Forum Posts: 2991
Member Since:
17-09-2003
sp_UserOfflineSmall Offline

carissimo folkmood (piacere di conoscerti), trovo una teoria implicita, nella tua classifica e nei tuoi legittimi ragionamenti, che non condivido affatto: si identificano come migliori i chitarristi che eccellono in una sola delle tante sfaccettaure del suonare la chitarra: "l'assolo"

quando dici che è "oggettivo" che van halen sia meglio di the edge è del tutto chiaro che si intende che fa assoli più strepitosi, trascurando completamente che il sound della canzone rock e pop rock negli ultimi 20 anni è influenzato da ciò che the edge ha inventato, sono davvero pochi quelli che possono dire di aver influitop così tanto su come far suonare il rock. (certo, anche van halen è uno di quelli, sul versante virtuosismo è padre di steve vai e di satriani, in un certo senso...)

ad ulteriore dimostrazione di questo taglio del tuo punto di vista noto l'assenza di keith richards, per cui vale lo stesso ragionamento fatto per the edge ma moltiplicato per 100...

Mi permetto di sottoporVi una storiella:

un tizio si trova chinato per strada sotto un lampione a carponi palesemente impegnato a cercare qualcosa. un passante si offre di aiutarlo e chiede cosa stia cercando. il primo tizio risponde.

"ho perso la chiave di casa e la sto cercando"

"l'ha persa qui vicino"

"no, l'ho persa laggiù vicini a quella siepe"

"allora, scusi, perchè la stiamo cercando qui?"

"perchè qui c'è luce, laggiù dove l'ho persa è buio"

(breve pausa per risata del pubblico)

il problema è che se si cerca un po' forzatamente di misurare qualcosa che è difficile misurare, si finisce per misurare qualcosa che è facile misurare ma poco significativo (il mezzo diventa il fine)

Credo che a questo si giunga quando si cerca di dire "oggettivamente" chi è meglio di qualcun altro... si cerca qualcosa di misurabile (ad esempio la velocità di van halen, o i dischi venduti da qualcun altro) anzichè qualcosa di significativo (ad esempio quanto è bello ciò che fa) ma di poco misurabile.

che piaccia o no credo che il meno peggio sia questo: il chitarrista migliore è quello che emoziona più appassionati di chitarre e di musica.

il che non significa il solito discorso tipo "allora Britney Spears è meglio di Bob Dylan", perchè hanno semplicemente pubblico diverso.

in sintesi ecco il mio pensiero: quello che hanno fatto per il rock Keith Richards o The edge non è meno di quello che hanno fatto Hendrix o van halen... è solo meno appariscente e misurabile.

Grazie per il thread e per l'interessante spunto.

Attenzione: L'autore del presente messaggio non si ritiene responsabile di quanto dice, in genere nemmeno lo capisce e a volte non condivide la propria opinione

24-03-2010
10:40 am
fulvio
Riserva Navajo
Membro
Forum Posts: 1807
Member Since:
29-10-2002
sp_UserOfflineSmall Offline

@Folkmood: una cosa è il gusto,una cosa è l'oggettività

Le classifiche, per quanto vogliamo definirle oggettive, sono comunque vincolate ai gusti e alle CONOSCENZE di chi le redige.
Stilare una classifica da parte di un singolo individuo ed arrogarsi il diritto di dire che è OGGETTIVA è già assurdo di per sè.

Noto peraltro che chi ha scritto la classifica del "chitarristi moderni" ha gusti musicali molto diversi dai miei, io OGGETTIVAMENTE avrei messo altri nomi.

Non sei mai solo se ti piace la Telecaster

25-03-2010
2:16 pm
Folkmood
Member
Forum Posts: 131
Member Since:
01-09-2009
sp_UserOfflineSmall Offline

Mah,io non credo che sia impossibile redigere una classifica oggettiva.Certo,occorre una forte dose di analisi,obiettività,competenza e neutralità.

Non volendomi infatti arrogare tali qualità,o spronare qualcuno a tirarle fuori,il topic ha il preciso titolo di "classifica personale",il che sta già a significare la prevalenza di gusto e di criteri ASSOLUTAMENTE individuali nella valutazione;che poi essa sia fatta sulla base di assoli,di ritmica,di influenze trasmesse ad artisti futuri,di tutte queste o di queste ed altre basi, è ben altra cosa,ma rientra sempre nello spirito del topic.E vi rientra perfettamente anche il disaccordo,proprio perchè la"classifica",nel caso specifico,è incentrata sulla sfera personale.

Mi fa piacere leggere critiche,ma mi farebbe ancora più piacere confrontarmi coi vostri gusti e coi vostri criteri....

"Che cosa è il genio?

è fantasia,intuizione,colpo d'occhio e velocità d'esecuzione"

25-03-2010
3:48 pm
fulvio
Riserva Navajo
Membro
Forum Posts: 1807
Member Since:
29-10-2002
sp_UserOfflineSmall Offline

@Folkmood said:

Mah,io non credo che sia impossibile redigere una classifica oggettiva.Certo,occorre una forte dose di analisi,obiettività,competenza e neutralità.

Soprattutto CONOSCENZA. Se non li si conosce TUTTI come si fa a fare una classifica oggettiva? E siccome i generi si mischiano e le etichette le appiccicano i giornalisti e non i musicisti, non ci si può fermare al Rock e al Pop bisogna spaziare OVUNQUE. Io non conosco nessuno che conosce TUTTI i chitarristi e, di ognuno di loro, tutte le influenze avute da altri chitarristi per potergli attribuire un oggettivo posto in classifica.

@Folkmood said:
Mi fa piacere leggere critiche,ma mi farebbe ancora più piacere confrontarmi coi vostri gusti e coi vostri criteri....

A parte gli scherzi, non ho veramente tempo da dedicare a questo.

Non sei mai solo se ti piace la Telecaster

08-06-2010
3:08 pm
Avatar
Shooter
Milano
Member
Forum Posts: 160
Member Since:
12-10-2009
sp_UserOfflineSmall Offline

La mia personalissima classifica, basata sopratutto sui cd che ascolto, includerebbero

Pat Metheny, Jim Hall, Philip Catherine, Baden Powell, Birelli Lagrene,

James Taylor lo amo per l'eleganza ed il gusto delle sue canzoni, non è una questione di tecnica.

Joao Gilberto

Jimmy Page

Jimy Hendrixs

Steve Hacket

Dominic Miller

....

Segovia...

Vincent

09-06-2010
9:02 pm
Leonardo
Palestrina [Roma]
Member
Forum Posts: 808
Member Since:
14-09-2005
sp_UserOfflineSmall Offline

eh eh .. hai saltato un sacco di chitarristi uno per tutti BB King che ogni chitarrista elettrico ( da Clapton a Robben Ford )  lo ha eletto a padre putativo ( e  Wes Montgomery? e  Robert johnson ? e Segovia?)

Poi che senso ha una classifica? Diciamo che questi sono i chitarristi che ti piacciono e chiudiamola qui Smile

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 303

Currently Online:
48 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Top Posters:

gioghitàr: 6990

Dario57: 5630

pacotom: 5437

wayx: 5272

rylan131: 4521

nonny guitar: 3967

futre: 3743

Giovanni: 3477

carlottah: 3322

ric velluto: 2991

Member Stats:

Guest Posters: 4

Members: 12990

Moderators: 2

Admins: 2

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 20

Topics: 9685

Posts: 126828

Newest Members:

massimiliano74, giulio60, stephenthomson1337

Moderators: margio: 584, moderatore:

Administrators: brandoni: 912, admin: 159